Social networks

Tutto quello che DEVI SAPERE su Badoo.it!

A proposito di Badoo.Badoo - Badoo.it - Badooo

Generalmente quando parliamo di social network ci viene subito in mente Facebook ed è anche giusto che sia così visto l’influenza ed il, quasi inverosimile, bacino di utenza che il social network in questione ha acquisito negli ultimi anni.

Tuttavia oggi vi vogliamo parlare di un sito che era già conosciuto molti anni prima e che è, certamente, una soluzione migliore se siete giovani (o anche meno giovani) e intendete realizzare incontri tramite il web. Stiamo parlando di Badoo! Ed ecco anche un sito non ufficiale su badoo che tra l’altro presenta tantissime informazioni utili oppure potete servirvi dell’apposita pagina Wikipedia su badoo se volete saperne ancora di più.

Badoo è un social network che possiamo definire giovane (visto che ci sono molti ragazzi e ragazzi anche sotto i 18 anni) ma che offre i suoi servizi anche a persone adulte. Quali siano i servizi offerti da Badoo è presto detto: Badoo.it offre ai suoi utenti tutti gli strumenti per realizzare incontri su internet nel modo più rapido ed indolore possibile. Se già avete un account su Facebook potrete evitare perfino la fase di registrazione ed entrare subito nel mondo di Badoo col tasto blu detto “FB connect”.

Facendovi un rapido giro su Badooo capirete subito che il tutto si basa molto sull’immagine. Le foto dei ragazzi e delle ragazze sembrano prese dalle copertine di qualche magazine glamour (e spesso lo sono) e possono sembrare quasi inverosimili!

Leggi tutto l'articolo...

17 commenti - Cosa ne pensi?
Pubblicato da admintbwt - September 19, 2014 alle 4:50 pm

Categoria: Chat e siti di incontri, Social networks   Tags: badoo, badoo.it, badooo

Tumblr? Tutto quello che DEVI SAPERE su Tumblr.com!

Tumblr.comAvete già sentito parlare di Tumblr? Bhe, se siete finiti su questa pagina probabilmente la risposta è “si, ma non abbastanza”. Cerchiamo quindi di fare un pò di chiarezza su Tumblr.com parlando di quelle che sono effettivamente le ragioni per cui dovreste, oppure non dovrestre usarlo.

Prima di tutto dobbiamo dire che Tumblr fu lanciato nel 2007 da una società di New York denominata Dadiville e da allora è sempre stato pienamente operativo e non ha mai smesso di offrire gratuitamente i suoi servizi al pubblico (sebbene essi siano stati parzialmente rivisti e modificati in più occasioni). Tumblr nel 2007 (ovvero quando nacque) era infatti in palese controtendenza con la moda del momento (che tra l’altro è la stessa che prevale ancora oggi). Laddove si cercavano sempre nuovi modelli di interazione ed espressione infatti, (ed i blog la facevano da padroni) Tumblr introdusse il concetto di Tumbleblog e cambiò le carte in tavola (anche se a dirla tutta non fu in assoluto il primo sito ad erigersi basandosi interamente sul concetto di tumbleblog).

Ma cosa è un Tumbleblog? Senza dilungarci troppo diciamo subito che il Tumbleblog vuole essere un “blog semplificato”. Se immaginiamo infatti un blog come un diario, dobbiamo pensare al Tumbleblog (e quindi a Tumblr) come ad un piccolo block notes su cui inseriamo degli appunti.

Tumblr nacque infatti proprio per i “bloggers mancati”, ovvero per tutti coloro che non avevano ne la voglia 3 magari nemmeno le competenze necessarie per “mettere su” un proprio blog ed occuparsene a tempo pieno.

Leggi tutto l'articolo...

Commenta per primo - Cosa ne pensi?
Pubblicato da admintbwt - June 27, 2012 alle 11:25 pm

Categoria: Portali e servizi, Social networks   Tags: tumblr, tumblr.com, tumblr.it

Flickr? Tutto quello che DEVI SAPERE su Flickr.com e Flickr.it!

Flickr.itFlickr è un social network molto conosciuto in tutto il mondo e sviluppato da una società canadese (la Ludicorp), la quale lo lanciò nel 2002. Nel 2005 sia la Ludicorp che Flickr furono acquistati da Yahoo e dunque i server vennero spostati negli USA. Flickr è raggiungibile all’url www.flickr.com (digitando Flickr.it verrete reindirizzati sulla pagina localizzata in italiano).

Nel 2006 Flickr supera la fase di sviluppo (“beta”) e passa a quella “gamma”: ovvero una fase considerata di continua evoluzione. Sempre nello stesso anno i limiti di upload delle foto passano dai precedenti 20MB ai 100MB al mese per gli utenti non paganti, mentre per quelli paganti si passa fino ad un massimo di 2GB al mese. Nel 2007 completa la migrazione sui server Yahoo, supera la fase “gamma” ed è quindi da considerare un servizio, sempre in fase di sviluppo, ma sostanzialmente già definito. Sempre nello stesso anno viene localizzato in italiano e si introduce il sistema di censura delle foto (che viene controllato dagli utenti stessi tramite le “segnalazioni”). Nel 2008 si introduce la possibilità di aggiungere video della durata massima di 90 secondi (dimensione max 150MB), tale funzione viene subito dopo estesa anche a Flickr.it (ovvero a noi italiani).

Completato questo breve accenno storico passiamo ad una analisi più dettagliata e tecnica di quelle che sono le attuali funzioni di questo originale social network!

Leggi tutto l'articolo...

Commenta per primo - Cosa ne pensi?
Pubblicato da admintbwt - June 23, 2012 alle 10:20 pm

Categoria: Social networks   Tags: flickr, flickr.com, flickr.it

Tagged? Tutto quello che DEVI SAPERE su Tagged.com!

Tagged - Tagged.comTagged (il cui sito ufficiale è www.tagged.com) è un noto social network che fu creato ben 9 anni fa (ovvero nel 2003) da due informatici ed imprenditori statunitensi (tuttavia la versione inglese fu lanciata solo nel 2008 e al principio era poco più di una semplicissima web chat). Per maggiori informazioni sulla storia potete dare una letta alla pagina Wikipedia su Tagged. Ad ogni modo da quano fu lanciato ha avuto una costante diffusione in tutto il mondo fino ad affermarsi anche in Italia (niente boom in pieno stile Facebook però, ma un progresso piuttosto costante e continuo). Inizialmente, ovvero prima del suo lancio in lingua inglese, Tagged.com era usato quasi esclusivamente in nazioni come: Filippine, Malesia, Kenya, Iraq e Camerun, oggi invece, è molto usato anche negli Usa ed ha una discreta mole di utenza persino in Europa. Si stima che Tagged.com abbia circa 30 milioni di utenti unici al mese ed oltre 100 milioni di iscritti complessivi.

Nel caso vi foste posto il quesito: il nome Tagged si riferisce semplicemente alla possibilità di “taggare” i nostri amici nelle foto (se siete utenti Facebook, sicuramente saprete già di cosa stiamo parlando). Precisiamo però, fin da subito, che la filosofia di Tagged è ben diversa da quella di Facebook, e si avvicina molto di più a quella di Hi5.

Leggi tutto l'articolo...

1 commento - Cosa ne pensi?
Pubblicato da admintbwt - June 22, 2012 alle 10:29 pm

Categoria: Social networks   Tags: tagged, tagged.com, tagged.it

Myspace? Tutto quello che DEVI SAPERE su Myspace.com!

Myspace - Myspace.comMyspace è un social network storico creato nel 2003 da Tom Handerson (che si è poi scoperto essere un hacker condannato per essersi infiltrato nei server della Chase Manhattan Bank quando aveva appena 14 anni). Fino a circa 5 anni fa Myspace.com era sulla bocca di tutti. Allora Facebook già esisteva ma in italia non c’era ancora stato quel boom (che poi ebbe a partire dal 2008) e che fini con condannare molti dei suoi possibili rival, tra cui per l’appunto, l’allora leader incontrastato del settore social networks: Myspace.

Myspace nacque d’apprima da un idea molto semplice: ovvero quella di poter permettere ai gruppi musicali emergenti di condividere la loro musica online e di ottenere subito fans e visibilità senza dover necessariamente fare affidamento sull major discografiche. Ben presto però, non appena il numero di utenti iscritti aumentò vertiginosamente (anche erchè non esisteva una vera e propria concorrenza), esso cambio direzione ed il suo slogan divenne allora “Myspace: a place for friends”. Ve lo ricordate? Cosa era avvenuto in buona sostanza? E’ presto detto: ,molto semplicemente Myspace si era trasformato da “network sulla musica e per la musica”, a “network generalista”. Quindi iniziò ad offrire più o meno lo stesso genere di servizi che oggi in Italia offre Facebook.it (e Facebook.com nel resto del mondo).

Ebbe inizio dunque una vera e propria contesa tra questi due social network e Myspace.com fu sconfitto senza possibilità di replica.

Leggi tutto l'articolo...

Commenta per primo - Cosa ne pensi?
Pubblicato da admintbwt - June 21, 2012 alle 6:18 pm

Categoria: Social networks   Tags: myspace, myspace.com, myspace.it

Twitter? Tutto quello che DEVI SAPERE su Twitter.com!

Twitter - Twitter.comTwitter è il secondo social network più famoso al mondo, preceduto soltanto da Facebook!

I media di tutto il mondo hanno talmente dibattuto di questo social network che è praticamente impossibile voi non l’abbiate già sentito nominare almeno un centinaio di volte. In questo breve articolo riassumeremo un pò quello che ha portato Twitter.com ad essere il secondo social network più popolare al mondo e cosa si prospetta per il futuro.

Iniziamo quindi con un po di storia.

La nascita di Twitter ebbe luogo nel 2006 dopo una lunga analisi da parte di Odeo, una società della California in procinto di lanciare una specifica piattaforma dedicata ai podcast ed ai messaggi vocali. Purtroppo per Odeo, o forse dovremmo dire fortunatamente per noi, la Apple col lancio dell’iPhone e di una nuova versione di Itunes anticipò di fatto la mossa della società californiana obbligandola a cambiare rotta. Questo decretò la nascita di Twitter (che inizialmente si chiamò “Twttr” ispirandosi all’allora già celebre Flickr) e consisteva in una soluzione per inviare Sms ad un ristretto numero di persone (un idea concettualmente simile a quella dell’oggi celebre applicazione per smartphones denominata: Whatsapp).

Il primo tweet risale al 21 marzo del 2006 e Twitter fu aperto al pubblico il 15 luglio del 2006. Nel 2006 Odeo fu assorbita dalla Oblivius Corporation (con tanto di progetto Odeo e Twitter).

Leggi tutto l'articolo...

Commenta per primo - Cosa ne pensi?
Pubblicato da admintbwt - June 19, 2012 alle 11:16 pm

Categoria: Social networks   Tags: twitter, twitter.com

Hi5? Tutto quello che DEVI SAPERE su Hi 5 e Hi5.com!

Hi5 - Hi 5 - Hi5.comHi5 è un social network con sede a San Francisco (in California), fondato nel 2003 da Ramu Yalamanchicon. Durante il corso degli anni Hi 5 ha subito numerosi cambiamenti ed aggiornamenti sia dal punto di vista strettamente grafico e di design che per quanto riguarda funzionalità intrinseche e più rappresentative del sito. Nel 2008 era il terzo social network del mondo (considerando il livello di utenti attivi mensilmente) ma da allora ha subito un incisivo e repentino calo della popolarità (qualcosa di simile a quanto avvenuto per Myspace) che l’ha praticamente portato sull’orlo del totale fallimento. Questo ha costretto Hi5 (il cui sito ufficiale è raggiungibile su Hi5.com) a rinnovarsi totalmente pur di restare a galla. Ed oggi (nel 2012), Hi 5 è tra i più popolari siti di giochi online dopo essere stato acquistato da Tagged per una somma mai rivelata. Hi5.com è particolarmente popolare nei paesi dell’america latina, in Portogallo, Thailandia e Romania ma vanta un buon livello di popolarità anche in Italia.

Passiamo adesso ad un analisi un pochino più approfondita su Hi5 e dei servizi che offre ai suoi utenti.

Iniziamo subito col dire che Hi5 è un social network gratuito. Forse però, per un network che si è così concentrato sull’online gaming la definizione ottimale sarebbe “social gaming network”. Questo perchè Hi 5, a differenza di quanto suggerisce Facebook, invita i suoi utenti a fare amicizie online ed a socializzare giocando.

Leggi tutto l'articolo...

2 commenti - Cosa ne pensi?
Pubblicato da admintbwt - June 17, 2012 alle 10:44 pm

Categoria: Social networks   Tags: hi 5, hi5, hi5.com

Facebook? Tutto quello che DEVI SAPERE su Facebook.it!

Facebook - Facebook.itScrivere una recensione su Facebook.it è uno di quei compiti che probabilmente avevamo sottovalutato. E’ senza alcun ombra di dubbio, il social network più famoso del mondo e sul web ci sono miliardi di pagine che parlano di Facebook. Eppure questo non sembra affatto aiutarci, anzi magari è proprio questa la ragione del nostro iniziale smarrimento: non sappiamo proprio da dove iniziare!

Breve accenno storico:

Storicamente parlando Facebook.com fu fondato ufficialmente il 4 Febbraio del 2004 dall’oramai celebre ex studente di Harvard, Mark Zuckerberg con l’aiuto di due sue compagni di università. Entro la fine del mese più della metà della popolazione universitaria si era già iscritta al servizio ed in breve tempo anche altre università vollero esservi aggiunte. Tuttavia il vero e proprio dominio di Facebook nel mondo dei social network inizio a registrarsi nel 2005 quando Mark si trasferì a Palo Alto (in California) e sempre più istituzioni e grandi aziende decisero di parteciparvi. Dal settembre 2011 le porte di Facebook furono finalmente aperte a tutti (basta avere più di 13 anni d’età per potersi iscrivere).

Il vero è proprio boom di Facebook.it in italia c’è stato nel 2008 (leggermente in ritardo come c’era da aspettarsi rispetto a quello statunitense) con un aumento degli utenti italiani registrati di quasi il 1000% in pochissimi mesi. Da allora l’ascesa di Facebook è stata spietata ed ininterrota fino a giungere al 2012 quando le visite giornaliere hanno finanche superato quelle del famoso motore di ricerca Google!

Leggi tutto l'articolo...

Commenta per primo - Cosa ne pensi?
Pubblicato da admintbwt - June 3, 2012 alle 9:20 pm

Categoria: Social networks   Tags: facebook, facebook.it

X

Aspetta. Prima di uscire...

come ringraziamento per aver visitato questo sito, noi di Tbwt.com ti vogliamo offrire il manuale completo "Tecniche di Seduzione Rapida". Precisiamo che è Gratis al 100%!

Ti basterà condividere questa pagina con i tuoi amici (scegliendo il metodo di condivisione che preferisci) ed il link per scaricare il manuale apparirà immediatamente nel riquadro giallo qui in basso e potrai scaricarlo! Grazie.

Il link ti apparirà QUI