Imageshack? Tutto quello che DEVI SAPERE su Image shack (Imageshack.us)!

Imageshack.usImageShack è un sito che offre un servizio di image hosting gratuito (recentemente è stata anche aggiunta la possibilità di uploadare video). E’ molto noto al grande pubblico ed è da Alexa tra i 250 siti più visitati al mondo. Il servizio, come appena specificato, è essenzialmente gratuito, sebbene sia possibile sottoscrivere degli abbonamenti nel caso in cui abbiate esigenze un pochino più particolari. Ad ogni mod,o nella maggior parte dei casi, gli utenti usano Image shack senza spendere nemmeno un centesimo, principalmente per conservare online le proprie immagini e per condividerle sul web (su forums, blogs e siti in generale). La principale fonte di autofinanziamento di Imageshack è dunque essenzialmente di natura pubblicitaria ed infatti noterete vari banner pubblicitari di Adsense presenti sul sito.

Imageshack nacque nel novembre 2003 (il sito ufficiale è imageshack.us) e da allora la sua popolarità è stata quasi sempre in crescita (sebbene si registri un lieve calo nell’ultimo anno). Sul sito è presente un apposito spazio che ci permette di scegliere un file (presente sul nostro hard disk) e di fare l’upload su Image shack.

Il tipo di file che è possibile caricare deve corrispondere ad un immagine ed i formati consentiti sono JPG (JPEG), GIF, PNG, BMP, SWF. La dimensione massima consentita per ciascun file è di 5MB.

Tuttavia è stata recentemente aggiunta la possibilità di caricare anche video (nei più comuni formati attualmente utilizzati)!

Una volta caricata l’immagine (o il video), l’utente sarà indirizzato su una pagina in cui potrà trovare numerose versioni dell’ulrs inerenti il file caricato. Queste urls permettono una rapida condivisione del file su vari siti (forum per esempio) ed in differenti formati. E’ bene precisare che le varie urls generate dagli utenti NON sono rese pubbliche e non è nemmeno previsto un motore di ricerca interno a Imageshack.us per la ricerca delle immagini/video. Pertanto solo chi conosce l’indirizzo effettivo di un file potrà effettivamente visualizzarlo sul sito.

Una volta che avrete aggiunto le vostre immagini/video su Image Shack, il sito le conserverà a tempo indeterminato a meno che esse non siano in contrasto con le regole del servizio. Inoltre l’immagine sarà temporaneamente bloccata se si superano i 300mb di banda in meno di un ora (una limitazione simile è prevista anche per i video). Qualora il file non sia visualizzato almeno una volta all’anno esso sarà rimosso da Imageshack.us.

Da segnalare inoltre un applicazione specifica di Imageshack attraverso cui gli utenti Mac, Linux e Windows possono agevolmente caricare immagini e video sul sito in pochissimi click.

Qualche piccola curiosità:

– Imageshack fornì gratuitamente per circa due anni un servizio denominato Image shack drive attraverso cui si potevano scaricare file torrent tramite i server di Imageshack.us. Il servizio fu sospeso nell’ottobre del 2009.

– nel luglio del 2009 Imageshack subì una seria violazione da parte del team denominato Anti Sec Movement che mise in luce alcune falle di sicurezza e che di fatto bloccò il servizio per diverse ore. Sebbene gli hacker abbiano pubblicamente affermato di non aver modificato alcuna immagine, molti utenti lamentarono la sparizione delle loro foto personali.

– nel 2009 il governo Colombiano blocco Image shack poichè sembrava fossere stae trovate alcune immagine pornografiche riguardanti minori. Fortunatamente si trattava solo di un errore dovuto a degli script malfunzionanti.

Conclusioni: Imageshack offre da anni un servizio gratuito a milioni di utenti. Attualmente l’utente può utilizzare Image shack per conservare online (ed eventualmente condividere) sia immagini che file video. Il servizio funziona alla perfezione ed è gratuito. Voto: 8.

Imageshack.usImageShack è un sito che offre un servizio di image hosting gratuito (recentemente è stata anche aggiunta la possibilità di uploadare video). E' molto noto al grande pubblico ed è da Alexa tra i 250 siti più visitati al mondo. Il servizio, come appena specificato, è essenzialmente gratuito, sebbene sia possibile sottoscrivere degli abbonamenti nel caso in cui abbiate esigenze un pochino più particolari. Ad ogni mod,o nella maggior parte dei casi, gli utenti usano Image shack senza spendere nemmeno un centesimo, principalmente per conservare online le proprie immagini e per condividerle sul web (su forums, blogs e siti in generale). La principale fonte di autofinanziamento di Imageshack è dunque essenzialmente di natura pubblicitaria ed infatti noterete vari banner pubblicitari di Adsense presenti sul sito. Imageshack nacque nel novembre 2003 (il sito ufficiale è imageshack.us) e da allora la sua popolarità è stata quasi sempre in crescita (sebbene si registri un lieve calo nell'ultimo anno). Sul sito è presente un apposito spazio che ci permette di scegliere un file (presente sul nostro hard disk) e di fare l'upload su Image shack. Il tipo di file che è possibile caricare deve corrispondere ad un immagine ed i formati consentiti sono JPG (JPEG), GIF, PNG, BMP, SWF. La dimensione massima consentita per ciascun file è di 5MB. Tuttavia è stata recentemente aggiunta la possibilità di caricare anche video (nei più comuni formati attualmente utilizzati)! Una volta caricata l'immagine (o il video), l'utente sarà indirizzato su una pagina in cui potrà trovare numerose versioni dell'ulrs inerenti il file caricato. Queste urls permettono una rapida condivisione del file su vari siti (forum per esempio) ed in differenti formati. E' bene precisare che le varie urls generate dagli utenti NON sono rese pubbliche e non è nemmeno previsto un motore di ricerca interno a Imageshack.us per la ricerca delle immagini/video. Pertanto solo chi conosce l'indirizzo effettivo di un file potrà effettivamente visualizzarlo sul sito. Una volta che avrete aggiunto le vostre immagini/video su Image Shack, il sito le conserverà a tempo indeterminato a meno che esse non siano in contrasto con le regole del servizio. Inoltre l'immagine sarà temporaneamente bloccata se si superano i 300mb di banda in meno di un ora (una limitazione simile è prevista anche per i video). Qualora il file non sia visualizzato almeno una volta all'anno esso sarà rimosso da Imageshack.us. Da segnalare inoltre un applicazione specifica di Imageshack attraverso cui gli utenti Mac, Linux e Windows possono agevolmente caricare immagini e video sul sito in pochissimi click. Qualche piccola curiosità: - Imageshack fornì gratuitamente per circa due anni un servizio denominato Image shack drive attraverso cui si potevano scaricare file torrent tramite i server di Imageshack.us. Il servizio fu sospeso nell'ottobre del 2009. - nel luglio del 2009 Imageshack subì una seria violazione da parte del team denominato Anti Sec Movement che mise in luce alcune falle di sicurezza e che di fatto bloccò il servizio per diverse ore. Sebbene gli hacker abbiano pubblicamente affermato di non aver modificato alcuna immagine, molti utenti lamentarono la sparizione delle loro foto personali. - nel 2009 il governo Colombiano blocco Image shack poichè sembrava fossere stae trovate alcune immagine pornografiche riguardanti minori. Fortunatamente si trattava solo di un errore dovuto a degli script malfunzionanti. Conclusioni: Imageshack offre da anni un servizio gratuito a milioni di utenti. Attualmente l'utente può utilizzare Image shack per conservare online (ed eventualmente condividere) sia immagini che file video. Il servizio funziona alla perfezione ed è gratuito. Voto: 8. [wp-rater]

Vota questo articolo:


Valutazione: 2.0/5 (24 voti)

Se già usi o conosci il sito appena recensito ma sei alla ricerca di valide alternative (GRATUITE) per rimorchiare facile e fare nuove conoscenze in rete clicca qui e meravigliati!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *