Puntotrans: sito di annunci trans. Ma come incontrare trans gratis?

puntotrans trans incontriIl sito che recensirò oggi si chiama Puntotrans.com ed è stato molto famoso negli anni passati mentre ora sembra stia attraversando un periodo di incredibile declino da cui non si sa se riuscirà a riprendersi. Questo è stato un sito di riferimento per tutti gli amanti dell’universo trans ma oggi la musica sembra essere cambiata notevolmente e cerchiamo di capire il perchè.

Per prima cosa spieghiamo che genere di sito è Punto Trans e come mai è diventato popolare.

Si tratta di un portale di annunci trans dove è possibile trovare numerosi annunci di trans attraverso cui reperire numeri di telefono, foto e video vari.

Sul sito è presente una pagina grazie alla quale un trans può comprare il suo spazio pubblicitario sul sito pagando (via Paypal) tra i 50 ed i 100 euro a seconda del tipo di annuncio che si decide di inserire.

Come ben sappiamo gli incontri con trans sono da sempre una passione per gli uomini di tutto il mondo e fino a qualche anno fa i siti che contenevano questo genere di annunci non erano molti.

Puntotrans è stato uno dei primi ed era uno dei pochi siti esplicitamente dedicati agli annunci erotici di trans (che poi sono sostanzialmente annunci di escort trans).

Il sito è abbastanza semplice ed intuitivo. La grafica, recentemente rinnovata, appare leggera e piacevole ma oltre a questo c’è ben poco da aggiungere. Una volta entrati sul sito potremo scegliere la nostra regione di appartenenza e da lì le città disponibili. Su ciascuna città troveremo vari annunci con foto di trans e/o video annunci trans ovviamente con numeri di cellulare per contattare la trans che ci interessa.

Ci sono anche alcuni vip trans ovvero trans abbastanza popolari e conosciute che generalmente sono più richieste. Per il resto il sito non ha funzioni di ricerca di alcun tipo e appare come una semplice vetrina di annunci erotici rivolti a chi la passione per i trans. In pratica il sito è simile a Piccoletrasgressioni, Moscarossa etc etc con la sola differenza che mentre su quei siti sono permessi annunci di vario genere su Punto trans solo i trans possono inserire annunci.

Ma perchè Puntotrans è in declino?

Il sito appare in declino in quanto gli annunci in esso presenti sono molto pochi se comparati a quanti essi ne conteneva appena un anno fa.

Il suo declino sembra in buona parte dovuto alla comparsa di numerosi competitors di spessore che pare l’abbiano tagliato fuori dal mercato. Mi riferisco principalmente a Toptransitalia e Toptransclass che oggi contengono un numero davvero impressionante di annunci di trans. Diciamo che quasi tutte le trans che lavorano come escort inseriscono i loro annunci su questi  due siti italiani e Puntotrans pare sia stato oramai dimenticato.

Ma siti come Puntotrans servono davvero? E’ possibile andare fare sesso con trans senza dover pagare nemmeno un centesimo?

Siti come Punto trans sicuramente hanno la loro utilità ed il loro perchè ma a differenza di quello che molti uomini pensano per fare sesso con una trans non è per forza necessario pagare.

Il problema è che molti siti di incontri occasionali (creati appunto per il sesso occasionale gratuito) appaiono rivolti solo agli etero o ai gay e non si trovano siti del genere pensati solo per i trans e gli amanti dei trans.

Questo fa credere a molti uomini che per andare a trans non ci sia alternativa se non quella di usare i siti di annunci escort dove le trans inseriscono i loro contatti.

Nulla di più falso!

Molti dei siti di incontri che ho recensito hanno un numero impressionante di trans iscritti e quindi possono sicuramente essere usati per fare sesso gratis con belle donne trans!

Anzi molto spesso sui siti di incontri occasionali le trans, a differenza delle donne etero, vi scrivono per prime e vanno dritte al punto senza girarci attorno quindi fare sesso con loro appare estremamente più facile di quello che si possa pensare.

Conclusioni: Puntotrans è un sito di annunci trans che ha fatto storia ma che oggi appare in declino. Sembra che i suoi competitori l’abbiano tagliato fuori dal mercato e sul sito ci sono oggi pochissimi annunci. Se i gestori del sito non si inventano al più presto qualcosa potrebbe presto chiudere i battenti. Concludo dicendo che i siti di annunci di trans come Puntotrans hanno il loro perchè e la loro utilità oratica ma per scopare una trans, al contrario di quello che molti uomini credono, non è necessario pagare. Al termine di questo articolo trovi un link con i migliori siti di incontri occasionali GRATUITI che ho recensito e che uso personalmente per rimorchiare ragazze in rete. Questi siti oltre ad essere gratis hanno anche un numero incredibile di trans iscritte, perciò se vuoi fare sesso con delle trans ma non hai soldi da spendere per pagare… provali e rimarrai sorpreso!

5 (100%) 1 vote

Se già usi o conosci il sito appena recensito ma sei alla ricerca di valide alternative (GRATUITE) per rimorchiare facile e fare nuove conoscenze in rete Clicca QUI e meravigliati!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *