Gnoccatravel: viaggiare per fare sesso? Turismo sessuale e alternative!

Gnoccatravel sesso viaggi incontriIl sito di cui vi voglio parlare oggi si chiama Gnoccatravels.com ed è molto conosciuto qui in Italia per essere uno dei pochi siti realmente esistenti e validi che trattano il tema del turismo sessuale.

Per turismo sessuale ci si riferisce a viaggi organizzati con lo scopo preciso di fare sesso incontrando ragazze residenti nel luogo che andiamo a visitare (va detto che spesso sono prostitute) con cui avere rapporti sessuali.

Secondo molti utenti siti come Gnoccatravels dovrebbero essere chiusi in quanto offendono la donna e la sua dignità personale oggettificandola e sminuendone il valore oltra a diffondereuna cultura perversa e maschilista. Una nota petizione di Change.org infatti mirava proprio a questo: far chiudere gnocca travel.

E la cosa non dovrebbe sorprenderci più di tanto perchè sul sito (che poi in realtà è semplicemente un forum) oltre ad essere trattati argomenti specifici come le mete di destinazione preferite e le modalità più vantaggiose per fare sesso occasionale, spesso gli utenti raccontano anche le esperienze che hanno avuto con le varie donne che hanno incontrato durante questi viaggi del sesso.

Un sito che tratta argomenti simili e (che sembra essere in qualche modo connesso a gnocca travels) è quello già recensito, di Gnoccaforum dove di fatto si recensiscono escort e poco altro essendo essa una community per certi versi simili a quella di Punterforum. Leggi tutto l'articolo...

 

Stickam cosa era e come funzionava? Recensione e alternative

Stickam recensione opinioni alternativeIl sito di cui vi voglio parlare oggi si chiama (anzi si chiamava) Stickam. Parlo al passato perchè si tratta di un sito storico che oggi di fatto non esiste più ma che merita di essere discusso e recensito per la rilevanza storica che ha avuto ed anche perchè di fatto non sembra che ci siano oggi sostituti o alternative valide.

Stickam nacque nel lontano 2005 e rimase operativo fino al 31 gennaio del 2013. Dopo quella data c’è il vuoto assoluto perchè il sito chiuse i battenti senza dare alcun genere di spiegazione e di fatto lasciano estremamente delusi oltre che senza valide alternative tutti gli utenti che utilizzavano il servizio.

Ma come funzionava Stickam e cosa lo rese tanto famoso e popolare?

Diciamo che oggi un sito come Stickam non desterebbe di certo scalpore ma nel 2005 quando nacque le cose erano estremamente diverse e col tempo il sito divenne estremamente conosciuto e frequentato soprattutto da artisti emergenti che volevano promuovere la loro “arte” (band musicali soprattutto).

Attraverso Stickam era infatti possibile trasmettere in diretta streaming sul web le immagini provenienti dalla webcam del proprio pc di casa (all’epoca non c’erano ancora ipad, iphone e ricordo che il primo iphone risale al 9 gennaio 2007).

Altra funzione importante che il sito offriva era la possibilità che avevano gli utenti di incollare una qualsiasi trasmissione video su un qualsivoglia pagina web con estrema facilità, semplicemente incollando un codice html. Leggi tutto l'articolo...

 

Camcaps funziona o è una truffa? Recensione, opinioni, siti simili e alternative

camcaps funziona siti simili recensione alternative

Il sito di cui voglio parlarvi oggi è quello di Camcaps.net. Si tratta di un sito abbastanza particolare che non rientra molto nelle tipologie di siti recensiti fino ad oggi ma che è associato ad alcuni di essi e quindi merita la mia recensione.

Che cosa è Camcaps è come funziona?

Rispondere a questa domanda è in realtà abbastanza semplice dato che Cam caps è l’abbreviazione di “webcam captures” ovvero si riferisce a quegli screenshots o quelle registrazione tratti da alcune delle numerose webcam che trasmettono in diretta sulla rete.

Qui su TBWT ho recentemente recensito siti come Reallifecam, Voyeurvilla o Camarads e questi siti di fatto altro non sono che dei reality show (sul modello del conosciutissimo Grande Fratello) che costantemente mandano in onda immagini di coppie rinchiuse in ville, case o dimore di vario genere permettendo all’utente che naviga sul sito di spiare la loro vita privata e quanto avviene tra le loro mura domestiche.

I video contenuti sul sito di Campcaps altro non sono che le registrazioni tratte da questi siti, ma non solo. Già, perche sono anche presenti registrazioni tratte da altri siti di cam come siti di videochat tipo Omegle o siti di live webcams veri e propri siti di webcam a pagamento come Livejasmin, Cam4 e simili!

Ma quindi Camcaps funziona o è una truffa?

Leggi tutto l'articolo...

 

Gnoccachannel: recensione, opinioni e alternative migliori!

gnoccachannel recensione siti simili alternativeOggi è la volta di Gnoccachannel! Mi accingo quindi a recensire in particolare il sito gnoccachannel.blogspot.it me anche il canale youtube di gnocca channel ad esso correlato.

Si tratta di un sito molto simile al già recensito Ilovecaps e ad un altro sito che ho scoperto da poco e che si chiama Ivideodifranz (molto meno conosciuto).

Diciamo che l’utente tipo che c’è dietro questa tipologia di siti è più o meno quello che troviamo su forum popolari come Ipercaforum o Superzeta: parliamo quindi di uomini che potremmo definire “amici della gnocca”. Insomma il maschio italiano tipico che ama le gnocche da paura che vede in tv e che va in rete a cercare immagini e video sexy delle sue vip preferite (ovvero di quelle gnocche in tv che lo eccitano di più).

Parlo di attrici, presentatrici, modelle, soubrette, telegiornaliste e conduttrici televisive come per esempio Caterina Balivo, Melissa Satta, Belen Rodriguez, ma anche donne un po’ più attempate come Barbare D’urso e Mara Venier.

Il sito contiene numerose foto di attrici italiane senza mutande per esempio o in atteggiamenti sexy e provocanti, così come video di gonne che si alzano, di donne con slip trasparenti e minigonne cortissime etc etc. Ma l’elemento comune che le accomuna tutte è dato dal fatto che non si tratta semplicemente di gnocche da urlo… ma di vip appunto! Leggi tutto l'articolo...

 

Ilovecaps: recensione, siti simili e alternative. Ma vuoi davvero passare la vita a sbavare?!

Ilovecaps recensione siti simili alternativeIl sito che andrò a recensire oggi si chiama Ilovecaps.net ed è uno sito tutto italiano abbastanza conosciuto tra gli appassionati della gnocca.

Il sito offre dei video quasi sempre tratti da film o programmi televisivi popolari che riguardano belle ed avvenenti ragazze spesso appartenenti al mondo della televisione e dello spettacolo. Non semplici ragazze quindi, ma ragazze e donne che sono finite sul piccolo e/o grande schermo ed hanno ottenuto una certa popolarità.

Veline, attrici, soubrette, telegiornaliste etc etc insomma. Donne più o meno conosciute ma accomunate tutte da un unica e fondamentale caratteristica: una bellezza disarmante!

Parlo di donne bellissime come Miriam Leone, Ilary Blasy, Giorgia Palmas, Melita Toniolo, Raffaella Fico, Elisabbetta Canalis, Belen Rodriguz etc etc etc! Vip bellissime insomma. E’ esattamente questo quell che si trova su Ilovecaps: spezzoni video di vip e donne bellissime.

Ogni giorno queste bellissime donne finiscono in tv tra gli innumerevoli programmi che vanno costantemente in onda e con la vita caotica ed impegnativa che molti uomini conducono, risulta estremamente difficile se non addirittura impossibile guardare tutte le apparizioni televisive della nostra sexy vip preferita. Ecco perchè esistono siti come I love caps dove questi filmati sono disponibili e possono essere scaricati da chiunque ne sia interessato.

Ilovecaps stà dunque per “i love captures” ovvero in italiano: io amo le registrazioni.

Ma quindi Ilovecaps è un buon sito?

Leggi tutto l'articolo...

 

Ipercaforum: è il forum per gli ipercafoni. Ma per incontrarle dal vivo?

ipercaforum siti simili alternative recensioneE’ giunto dunque il momento di recensire un altro sito piuttosto particolare. Oggi parliamo di ipercaforum.freeforumzone.com o come alcuni preferiscono chiamarlo: “il forum di Ipercaforum”!

Questo sito è operativo da moltissimi anni ormai ed è tra quelli che si avvicinano maggiormente in termini di “anzianità” col già recensito Superzeta (sebbene quest’ultimo abbia diversi anni in più).

Ma i punti in comune con Superzeta non finiscono sicuramente qui e adesso vedremo meglio il perchè!

Ipercaforum si pubblicizza come “il forum per gli ipercafoni e le iperfemmine”. Ma cosa si intende per “ipercafone”? Il termine ricorda il concetto espresso nel 1999  attraverso il termine “supercafone” ideato da Piotta nel 2008 ed espresso interamente in un suo celebre brano musicale.

Con questo termine si fa riferimento più che ad un personaggio particolare, ad uno specifico stile di vita: ovvero ad un mix tra la vita di un rapper famoso, pieno di macchine e belle donne ed il classico coatto romano istrionico e spesso eccessivo ed esilarante nei modi.

Il sito nasce principalmente come un forum in cui si parla di figa dunque, ovvero la principale passione dei maschi italiani! Figa e motori nello specifico, ma non solo.

Quindi in cosa consiste Ipercaforum? Ci sono siti simili o alternative migliori? E se uno le belle ragazze volesse incontrarle dal vivo piuttosto che stare solo a sbavare sulle foto di vip e donne inaccessibili?

Leggi tutto l'articolo...

 

Superzeta è solo un forum per segaioli? Recensione, siti simili e alternative per incontri dal vivo!

Superzeta recensione siti simili alternativeOggi finalmente mi preparo per recensire un sito tutto italiano che esce un pò dagli schemi e mi ricorda abbastanza i tempi andati: parlo di Superzeta.it!

Si tratta di un forum vecchio stile su cui è presente una community tutta italiana composta al 99% di maschi a cui piacciono le donne ed il sesso. Al che ora voi ovviamente penserete: a quale maschio non piace la donna ed il sesso? Beh, sicuramente a tutti i maschi etero piacciono sia le donne che il sesso ma qui non sto parlando di un semplice forum per adulti ma di una vera e propria community storica di appassionati della patata!

E non della patata a pagamento, come avviene per esempio su siti in stile Gnoccaforum o Punterforum, bensì di quella gratuita che circola in rete o sui media televisivi. Potrei dire che Superzeta è una community di segaioli incalliti ma credo che questo sarebbe estremamente riduttivo quindi veniamo al dunque.

Il sito di Super zeta è operativo dal 2001. Ebbene si, da quasi 17 anni ormai! Il che nel mondo di internet è come dire una vera e propria eternità. Questa community ha certamente avuto tempi migliori e per alcuni anni è stata tra le più popolari in Italia. Ma si sa, il tempo cambia tutto ed anche le esigenze degli utenti col tempo cambiano. Leggi tutto l'articolo...

 

Phica.net funziona? Recensione, opinioni e alternative!

phica net recensione opinioni alternativeIl sito Phica.net è un noto portale italiano interamente incentrato sul sesso e più nello specifico sul sesso amatoriale. Il sito consiste sostanzialmente in un forum vecchio stampo composto però da diverse migliaia di utenti, molti dei quali condividono video porno amatoriali che loro stesso hanno girato con le rispettive compagne oppure video hard che hanno trovato in rete in relazione ad uno specifico argomento.

Sul forum ci sono sezioni dedicate come phica video, phica foto, annunci per lo scambio coppie e in generale video amatoriali di coppie italiane, donnemature etc etc. Sostanzialmente è un forum per adulti interamente italiano i cui contenuti sono aggiunti dagli utenti che oltre a condividere video e foto amatoriali commentano anche quello che hanno aggiunto gli altri utenti. Il portale di phica rimanda anche ad un sito stile youporn (phicatube.net) in buona parte dedicato ai video porno amatoriali che erano stati precedentemente caricati sul forum di phica. Questo rende sicuramente più semplice visionare i video dato che cercarli sul forum tra i vari threads può risultare lungo e difficoltoso.

Col tempo il portale ha ampliato i suoi servizi ed ora propone anche un sito per di webcam chat per adulti (https://webcam.phica.net) molto simile nella struttura al sito di Riv (ragazze in vendita) e dove in pratica si può assistere a spettacoli privati comprando dei crediti e spendendoli per ogni minuto di live show. Leggi tutto l'articolo...

 

Annunci69 la community per scambisti ed incontri

annunci69 incontriIl web di oggi è fittamente popolato di social network e community di vario genere pensate per permettere alle persone di interagire virtualmente tra di loro e poi conoscersi dal vivo. Una di queste community, sebbene sia piuttosto particolare e forse unica nel suo genere quantomeno in Italia, è senza dubbio quella di Annunci 69!

Si tratta di una community interamente incentrata sul sesso e nello specifico su annunci di coppie esibizioniste, video racconti e webcam in diretta. Non si tratta tuttavia di un sito di cam tipo chaturbate e cam4 che abbiamo in precedenza recensito.

La particolarità di Annunci69 (che qualcuno chiama anche incontri 69) è che si tratta appunto di un vero e proprio portale del sesso amatoriale pensato anche come sito di annunci per adulti, siano essi annunci donne sole, annunci donne sposate o annunci coppie scambiste etc etc. Insomma il sito di annunci69 non è solo una bacheca di annunci per adulti ma una vera e propria community anche molto numerosa che raggruppa persone interessate al sesso dal vivo e non solo. Non c’è da stupirsi che qualcuno lo chiami anche scambisti69 proprio perchè su a69 è effettivamente possibile trovare coppie aperte e disponibili al gioco dello scambiocoppie!

Si tratta dunque di un sito di annunci personali tipo bacheca incontri o Desiderya con numerosi contenuti extra tipo i video annunci 69 che sono aggiunti dagli utenti e che possono essere visualizzati in forma gratuita da tutti i membri registrati.

Leggi tutto l'articolo...

 

Periscope: alternative e privacy. Sarà life streaming globale?

periscope logoEra il lontanto 2011 quando su Kickstarter si sentii parlare per la prima volta di un progetto molto interessante che mi colpì particolarmente. Si chiamava ZionEyez ed in pratica gli ideatori promettevano la realizzazione di un paio di occhiali che permettessero di registrare immagini in maniera furtiva ed altrettando furtivamente mandarle in streaming sul web.

Ricordo che quel progetto destò la mia attenzione e mi fece riflettere molto su ciò che sarebbe potuto accadere in futuro soprattutto per quanto concerne la privacy di noi comuni cittaini.

Purtroppo o per fortuna il progetto Zion non fu mai realizzato ma a breve sarà lanciato un prodotto simile chiamato Pivothead smart glasses che sostanzialmente è identico ad eccezzion fatta per la collocazione della cam (ben visibile al centro degli occhiali) e pertanto non prevede altrettanti problemi legati alla privacy e alla tutela delle immagini.

Ma cosa centra questo con Periscope? E soprattutto, per chi ancora non lo sapesse: cosa è Periscope?

Periscope è un app acquistata e lanciata da Twitter per la condivisione in streaming di contenuti video personali. In pratica usando Periscope è possibile servirsi del proprio smartphone (telecamera posteriore e/o anteriore) per condividere la propria vita privata col mondo.

Dopo un periodo di iniziale boom legato oltre alla effettiva novità, anche al fatto che alcuni vip avessero iniziato ad usare questa app, oggi se ne parla sicuramente meno e stanno nascendo anche delle app alternative a Periscope. Leggi tutto l'articolo...

 

WhatsApp: tutto ciò che DEVI SAPERE su WhatsApp messenger

whatsapp messenger chatQuanti di noi non hanno ancora sentito parlare di Whatsapp? A quanti non è capitato di sentirsi rivolgere almeno una volta nella vita la classica domanda (divenuta oramai retorica): “ma tu ce l’hai whatsapp”?

Ebbene non sorprendetevi perchè non c’è nulla di strano. Oramai Whatsapp lo conoscono e lo usano in tantissimi. Whatsupp (che letterakmente significa “come va”) ha superato i 500 milioni di utenti e il 19 febbraio 2014 è stato acquistato per oltre 19 miliardi di dollari da Marck Zuckerberg (fondatore di Facebook) il quale ne ha forse intuito l’immenso potenziale o più semplicemente ha voluto evitare che qualcuno potesse intaccare il predominio assoluto del suo gioiellino nel settore della comunicazione telematica.

Per una descrizione diciamo “più storica” potete dare una letta alla pagina wikipedia su Whatsapp.

Ma come funziona Whatsapp e cosa ci permette di fare?

In sostanza il meccanismo è molto semplice. Molti vedono Whatsapp messenger semplicemente come un strumento per inviare sms gratuiti. In realtà non si tratta di sms tradizionali ma di messaggi inviati tramite web. Da questo punto di vista WhatsApp è molto più simile al vecchio Live Messenger e all’attuale Skype (sebbene Skype permetta anche le videochiamate e Whatsapp ancora no).

Whatsapp si è evoluto nel tempo ed a poco a poco sono state aggiunte sempre nuove funzioni. Oggi si possono inviare immagini, video ed è anche possibile condividere la propria posizione con i nostri contatti.

Leggi tutto l'articolo...

 

Studenti.it: tutto sul portale per studenti numero 1 in Italia

studenti.it portaleIn questo breve intervento vorrei parlarvi di Studenti.it che si può considerare l’unico vero portale italiano per studenti attualmente esistente. In un precedente articolo avevo anche parlato di Scuolazoo ma quest’ultimo ha una storia ben diversa, punta molto sull’aspetto goliardico e divertente dell’essere studenti ed è comunque parecchio indietro, a livello contenutistico rispetto a www.studenti.it. Del resto basta guardare le loro differenti storie per capire quale e quanta sia la profonda differenza tra questi due portali per giovani.

Mentre Studenti è operativo sin dal 1999 il portale di Scuolazoo è nato nel 2007 e si proponeva essenzialmente come dispensatore di video divertenti registrati nella aule scolastiche.

Studenti.it era invece già nel 2000 un vero e proprio portale riservato al mondo degli studenti che non solo offriva numerosi contenuti specificamente rivolti a loro (tipo tesine, appunti e profondimenti) ma anche una vera e propria chat attraverso cui questipotevano interagire e conoscere nuovi amici.

Devo dire che io su studenti.it ci sono cresciuto e quindi ne so qualcosa (nel 2000 avevo 17 anni). Ricordo le mie numerose ed interminabili chattate che spesso si protraevano fino a tarda notte e alcune delle persone conosciute in quel periodo proprio grazie al portale di studenti.it sono rimaste anche oggi a me molto vicine: le porto sempre nel cuore e quando è possibile ci andiamo a prendere un caffè e a fare quattro chiacchiere. Leggi tutto l'articolo...