Come creare il portale del Nether in Minecraft

come costruire il portale del netherFra tutti i videogiochi che hai provato, Minecraft è quello che ti appassiona di più? Lo so, è veramente divertente e anch'io passo molto tempo a esplorare nuovi mondi e mi perdo nelle avvincenti avventure che nascondono.

Visto che condividiamo questo passatempo, voglio svelarti una cosa che ti permetterà di aumentare la tua esperienza e, se possibile, di farti divertire ancora di più. Ti insegnerò come creare il portale del Nether! A proposito, hai già sentito parlare del Nether? Si tratta di un mondo oscuro e segreto, in cui si celano infiniti pericoli ma altrettanti tesori. Nel Nether non esiste il concetto di spazio e di tempo, e bussole e orologi non funzionano.

È un mondo fatto di lava, conosciuto anche con il nome di Inferno, dove troverai fuoco dappertutto e insidiose pedane fluttuanti, oltre a mostri pronti ad attaccarti. Cosa spinge allora i giocatori a recarsi nel Nether? Senza dubbio il gran numero di tesori che può restituire. Ad esempio, uccidendo i cosiddetti mostri Pigman (zombie metà umani e metà maiali) accumulerai molto oro, mentre raccogliendo le verruche del Nether (l’unica pianta in grado di crescere in un ambiente così inospitale) ti assicurerai un ingrediente indispensabile per le tue ricette di alchimia. Ti ho incuriosito vero? Inizio subito a spiegarti come costruire il portale per il Nether, poi dedicherò un breve spazio per darti alcuni suggerimenti che ti saranno d’aiuto una volta raggiunto l’Inferno.

Come costruire il portale del Nether con il piccone di diamante

Per costruire il portale del Nether devi procurarti alcuni materiali indispensabili che ti permetteranno di compiere l'intero procedimento. In particolare avrai bisogno di:

  • 1 secchio
  • 1 acciarino
  • 1 piccone di diamante

Inizia subito a giocare per accumulare fra i tuoi oggetti tutto il necessario.

Il secchio, strumento indispensabile per creare l'ossidiana

secchio minecraftL'ossidiana non si trova facilmente già pronta. Si forma infatti dall'interazione dell'acqua con il magma. Può capitare che tu trovi ossidiana nelle grotte dove naturalmente magma e acqua si incontrano ma, visto che è abbastanza raro, farai sicuramente prima a creartela da solo.

Il secchio vuoto ti servirà per portare l'acqua da far interagire con il magma. Per realizzarlo hai bisogno di tre lingotti di ferro. Apri il banco da lavoro, posiziona i tre blocchi in orizzontale sulla seconda riga, poi sposta quello centrale verso il basso. Ecco che il tuo nuovo secchio è pronto per essere utilizzato.

Preparati diversi secchi e riempili d'acqua, in modo da averne a sufficienza per realizzare l'ossidiana necessaria per il portale.

L'acciarino, per attivare il portale del Nether

acciarino MinecraftL'acciarino è un piccolo strumento ma è indispensabile per attivare il portale del Nether. Portalo sempre con te anche nell'altro mondo. Ti potrebbe servire per riattivare un portale spento o attivarne uno nuovo nel caso il primo fosse rimasto danneggiato dal fuoco o dai mostri.

Per realizzarlo devi posizionare nella prima riga orizzontale del tavolo da lavoro un blocco di ferro e uno di selce. La selce è facile da trovare, basta rompere un blocco di ghiaia, un materiale che puoi reperire molto facilmente nel mondo di Minecraft.

Il piccone di diamante, per estrarre l'ossidiana

come fare un piccone di diamantePer riuscire a creare un piccone di diamante, lo strumento che ti permetterà di estrarre l'ossidiana di cui il portale deve essere composto, hai bisogno di:

  • 2 bastoni di legno
  • 3 diamanti
Leggi
Come scoprire ed evitare truffe sui siti di incontri. Evita di farti fregare. Guida Completa!

Il legno è facilmente accessibile in Minecraft: vai ad interagire su un albero (puoi servirti di un'ascia ma anche a mani nude), apri quindi il tavolo da lavoro e posiziona due blocchi di assi (ottenuti dai tronchi degli alberi) in verticale su due ripiani. Otterrai un bastone. Ripeti poi l'operazione visto che ne servono due.

piccone di diamante minecraftI diamanti li puoi trovare scavando nel sottosuolo. Più vai in profondità più hai possibilità di trovarli. Cerca quindi nelle grotte, nelle gallerie e nelle miniere, scavando con un piccone di ferro. Potresti anche avere un colpo di fortuna e trovare i diamanti in uno dei bauli che a volte si svelano esplorando il mondo di Minecraft.

Una volta che hai tutto l'occorrente, apri il tavolo da lavoro e posiziona i tre diamanti in orizzontale sulla prima riga, poi metti i due bastoni in verticale sotto ai diamanti nel centro (devi formare una T, come vedi in figura). Ecco pronto il tuo piccone di diamante.

Il portale del Nether di Minecraft: la pratica

A questo punto possiamo andare a caccia di magma.

Il posto migliore per trovare la lava è ovviamente il sottosuolo. Una volta raggiunto un deposito di magma abbastanza grande, versa l'acqua sopra il magma. La reazione fra le due sostanze realizzerà l'ossidiana.

Raccogli di nuovo l'acqua che hai buttato sul magma con il secchio vuoto, per avere la superficie libera e poter raccogliere l'ossidiana senza interferenti.

È il momento di usare il piccone di diamante. Equipaggia  il piccone e interagisci sul blocco di ossidiana, vedrai che con un po' di lavoro riuscirai a raccoglierla.

Tutto il tuo impegno sarà presto premiato: sei quasi pronto per entrare nel magico mondo del Nether.

portale del nether costruzionePer essere funzionante il portale del Nether deve essere largo almeno quattro blocchi e alto cinque, ma puoi realizzarlo anche più grande se vuoi. I quattro angoli inoltre non devono necessariamente essere in ossidiana, in quanto l’importante è che la superficie interna, che è quella che dovrai attivare per permettere il passaggio nel Nether, sia circondata da una cornice di ossidiana. Per costruire un portale sono necessari minimo 10 blocchi di ossidiana (vedi foto).

Costruisci per prima cosa la base, poi innalza le pareti, quindi completa la costruzione posizionando gli ultimi blocchi in alto, per chiudere la struttura. Ora non ti resta che attivarlo per aprire il passaggio magico.

Interagisci con l’acciarino sulla cornice per accendere la fiamma che attiverà il portale, la parte interna si tingerà di viola.

Per passare nel Nether, posizionati nel portale e attendi qualche istante. Buon divertimento!

Come creare il portale del Nether con acqua e magma

creare portale del nether minecraftVoglio mostrarti un metodo alternativo per costruire il portale del Nether. Se infatti non hai modo o voglia di costruirti un piccone di diamante, puoi realizzare il portale formando l’ossidiana direttamente sul luogo che hai scelto, attraverso il contatto dell’acqua con il magma.

Con i secchi di ferro puoi trasportare, infatti, non solo l’acqua, ma anche il magma.

Dovrebbero servirti almeno 2 secchi di acqua e 10 di lava per creare il portale.

Ti anticipo che anche questa procedura non è immediata, ma richiede una preparazione. Devi infatti costruire preventivamente una struttura in pietra che funga da impalcatura, per riuscire a realizzare anche le parti più alte.

Leggi
Come tradire senza essere scoperto (Guida del perfetto traditore)

A questo punto comincia creando la base per il portale, gettando a terra un secchio d’acqua e sopra uno di magma. Vedrai formarsi così un blocco di ossidiana. Continua fino in cima, chiudendo il portale. Attivalo con l’acciarino, come ti ho spiegato nel precedente paragrafo, e goditi l’avventura.

Sopravvivere nel Nether, trucchi e strategie

Se hai ancora un po’ di pazienza, vorrei darti alcuni suggerimenti che ho trovato molto utili per avere successo nel terribile mondo del Nether.

nether mirecraftInnanzitutto ricorda che in questo luogo oscuro, anche il concetto di spazio è diverso rispetto al mondo tradizionale di Minecraft. Ciò significa che un blocco del Nether, nel mondo normale non ha lo stesso valore, ma corrisponde a ben 8 blocchi. Puoi quindi utilizzare il Nether per raggiungere in breve tempo posti molto lontani, basta prestare attenzione a tutti i pericoli che vi si annidano.

Ti consiglio di portare con te almeno 10 blocchi di ossidiana di scorta, per poter realizzare un portale in caso di necessità, se il precedente venisse distrutto o, appunto, se tu volessi risalire in un luogo diverso da quello da cui sei entrato. Devi per forza portarti l’ossidiana perché non è possibile portare l’acqua che evaporerebbe all'istante non appena tu provassi ad equipaggiarla.

Ecco una lista di altre cose che potrebbero esserti utili:

  • Blocchi di pietra per creare una protezione per il portale e un rifugio sicuro;
  • Un acciarino per riattivare il portale nel caso venisse spento o se fosse necessario costruirne uno nuovo;
  • Cibo (ricordati che devi mangiare).

Nel malaugurato caso il tuo avatar dovesse essere ucciso, ripartiresti dal mondo normale ma perderesti le armi e l’equipaggiamento che avevi con te. Ecco perché in molti consigliano di recarsi nel Nether con armature e armi facilmente realizzabili, come quelle in ferro, al fine di evitare perdite gravi.

La possibilità di essere eliminato non è così remota in questo mondo infernale, è bene tu lo tenga presente, perché avrai a che fare con creature davvero terribili. Ti ho detto all'inizio che uccidendo i Pigman otterrai dell’oro, ricordi? Bene, non ti ho specificato però che prima di provare ad ucciderne uno, devi assicurarti che sia da solo e non ce ne siano altri nelle vicinanze. Questi zombie, infatti, non sono pericolosi se non vengono attaccati, ma se ne colpisci uno, tutti gli altri cercheranno di distruggerti. Non è una bella esperienza, te lo assicuro.

E se vuoi riposare? Beh, non puoi farlo in un comodo letto. Nel Nether è proibito portarsi un letto, esploderebbe non appena tu provassi a stendertici sopra. Non è una cosa simpatica, lo so, ma questo è quanto.

Ci sono molte altre cose che dovresti sapere, ma preferisco lasciare che tu le scopra piano piano, durante il gioco. Se ti svelo tutto, che divertimento c’è? E allora forza! Entra subito nel magico mondo di Minecraft e lasciati coinvolgere nelle sue indimenticabili avventure.

Come creare il portale del Nether in Minecraft
5 (100%) 1 vote

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *