Come capire il linguaggio del corpo di una donna

come capire il linguaggio del corpoChe le donne parlino un linguaggio del corpo particolare e molto complesso è solo un luogo comune o c'è un fondo di verità? In realtà possiamo spiegare questa affermazione con basi scientifiche. Le donne, infatti, utilizzano una serie di gesti e movimenti involontari molto maggiore rispetto agli uomini, sia in fase di approccio e corteggiamento a un nuovo partner, che nella vita di tutti i giorni. Se possiamo elencare solo una ventina di gesti per il sesso maschile, quello femminile ne annovera nel suo dizionario almeno cinquanta. Puoi facilmente intuire quanto sia complicato comprenderne tutte le sfumature.

Non sentirti incapace, quindi, se non riesci mai a decifrare gli sguardi delle nuove ragazze che incontri. Se puntualmente, proprio quando pensi di averle in pugno, ti lasciano senza speranze di avere una relazione con loro, sono qui per aiutarti. Ti svelerò i principali atteggiamenti che una donna involontariamente compie quando è attratta da qualcuno, ma anche quelli che esprimono disappunto o irritazione. In questo modo riuscirai a capire il linguaggio del corpo e saprai prevenire le sue mosse, correndo ai ripari quando necessario. Con un po' di pratica sono sicuro che riuscirai a dare il meglio di te. Nel caso tu abbia già conquistato una nuova ragazza, ti rimando alla guida come farle venire voglia di fare sesso, non passerai più serate in bianco.

Come decifrare il linguaggio del corpo di una ragazza: attento agli sguardi

È vero che alle donne piace essere corteggiate e conquistate, ma quando un ragazzo attira il loro interesse riescono a farsi capire benissimo. Allenati a osservare dove rivolge i suoi occhi mentre parlate. Non guardarla fissa, o la potresti spaventare e spingerla a mettersi sulle difensive. Rivolgile alcune occhiate intense, come se tu volessi mangiarla con gli occhi (in fondo ti piace e ti attrae, è giusto che lo sappia) e segui il gioco di sguardi che dovrebbe crearsi se ricambia i tuoi sentimenti.

Una donna a cui piaci, ricambierà guardandoti negli occhi senza abbassare i suoi. Solo se è molto timida potrebbe lanciarti delicate occhiate dal basso, ma in ogni caso cercherà il contatto visivo, e vorrà essere sicura che tu te ne accorga. Se poi sorride mentre lo fa, meglio ancora. Significa che è veramente attratta e probabilmente sta facendo fantasie che piacerebbero senza ombra di dubbio anche a te.

Attenzione invece se mentre parli appare distratta e i suoi occhi vagano per l'ambiente circostante. Sta cercando un diversivo, forse è annoiata. In questo caso cerca di capire il motivo: stai parlando di cose che non le interessano? Cambia discorso. Se non vedi miglioramenti, mi dispiace, non è la donna per te. Difficilmente cederà alle tue avance.

Il linguaggio segreto del volto

Oltre allo sguardo, palpebre e pupille svolgono un ruolo importante nella comunicazione non verbale. Gli occhi di una persona interessata si aprono e si chiudono molto più spesso: che la donna sbatta le palpebre quando è attratta da un uomo non è solo un luogo comune quindi. Le pupille invece tenderanno a dilatarsi. Se siete all'aperto, di giorno, o comunque in un posto molto luminoso, sarà facile notare questa caratteristica. È un altro indicatore di eccitazione. Chissà quante cose le stanno passando per la mente…

Leggi
Come mantenere una relazione a distanza

capire linguaggio del corpo di una donna

Gli occhi sono sicuramente la parte più evidente su cui ricade la nostra attenzione, ma posso assicurarti che ci sono tutta una serie di segnali, associati a gesti involontari delle altre zone del volto, che ti possono dire molte più cose di un discorso fatto di mille parole. Di cosa sto parlando? Di naso, labbra e sopracciglia soprattutto, i cui impercettibili movimenti possono svelare diversi segreti.

Il naso, come forse saprai, è un recettore non solo per gli odori, ma anche per i trasmettitori chimici, tra cui quelli diffusi con gli ormoni deputati appunto al desiderio sessuale. Se la donna che sta parlando con te prova attrazione nei tuoi confronti, è probabile che noterai le sue narici dilatarsi leggermente. Questo è un sintomo di eccitazione da non sottovalutare, inconsciamente lei ti sta dicendo che le piaci. Buttati, non fallirai!

Anche nel caso in cui si deterga spesso le labbra con la lingua, o se le stringa fra i denti come per giocarci, il suo corpo sta affermando, prima ancora che lei se ne renda conto, che sei un partner ideale. L'eccitazione provoca una leggera secchezza nella bocca, ecco perché tende ad inumidirsi le labbra. Tu dovrai solo allenarti a mantenere un occhio indagatore, purché discreto, durante tutto l'arco della conversazione. I dettagli che ti possano dire cosa le passa per la mente, come vedi, non sono pochi.

Le sopracciglia sono fondamentali per esprimere ogni sfumatura delle emozioni che proviamo. Nel caso dell'attrazione verso un'altra persona, noterai che rimarranno un po' sollevate, come a voler dare un cenno di approvazione verso di te. Non basarti su ogni gesto preso singolarmente (le sopracciglia sollevate di per sé indicano molte sensazioni diverse) ma cerca di stabilire se lei compie diversi movimenti involontari che, messi insieme, possano indicare che sta pensando a te come a un possibile partner.

La prova del nove la troverai nel grado di interesse che mostra verso quello che le dici, seguendo con attenzione i tuoi discorsi e intervenendo in maniera attiva alla conversazione, e all'intensità dei suoi sorrisi. Una ragazza che prova qualcosa tenderà a sorriderti molto di più, anche senza un reale motivo.

Come interpretare il linguaggio del corpo

Adesso, mentre parlate del più e del meno, comincia a prestare attenzione a tutti quei movimenti che compie con il suo corpo. Vediamo quante possibilità hai di portare avanti la vostra relazione. Riuscire a comprendere quello che le passa per la testa è importante non solo per evitare un rifiuto categorico quando le chiederai un secondo appuntamento, ma per scegliere il momento giusto e soprattutto per darti il coraggio necessario ad agire senza esitazioni. Come ti ho già detto, più sarai sicuro di te in quel momento, più alte saranno le probabilità di successo.

Leggi
Come gestire una relazione con una donna sposata (guida pratica all'adulterio)

Le mani di una donna parlano tanto quanto il suo volto. Puoi stare tranquillo se le muove spesso, giocherellando con le dita fra i capelli o con la collana. Se le piaci, il suo corpo reagisce come se fosse eccitata sessualmente (in fondo è lì che tutti vogliamo arrivare, no?) e lei si sentirà più agitata e con il cuore che batte più velocemente. Potrebbe accarezzare il bicchiere che ha davanti, o passarsi la mano sulle zone erogene, come collo, orecchie o cosce. Il suo corpo ti sta comunicando (inconsciamente) che ti desidera. Attenzione invece se tamburella in maniera distratta sul tavolo: non è detto, ma sembra più un gesto di disinteresse. In quel caso cerca di recuperare la sua attenzione, se riesci, prima di osare qualcosa di più.

linguaggio del corpo di una donna

Se siete al primo incontro è presto per tentare un contatto fisico, anche breve, ma se le piaci noterai che il suo corpo tende ad avvicinarsi al tuo. Se ti è seduta di fronte, potrebbe incrociare le gambe, portando quella superiore verso di te. Potrebbe persino toccarti una mano in segno di approvazione o mentre ride di una battuta divertente. In generale, tenderà ad assumere una posizione che le consenta di starti vicino, ad esempio appoggiando un braccio sul tavolo e rimanendo leggermente piegata in avanti. Diffida, al contrario, di una ragazza che sta seduta indietro, appoggiata alla sedia, peggio ancora se incrociando le braccia. Questo gesto indica la sua volontà di allontanarsi da te, cioè di andarsene prima possibile. Anche in questo caso, per cercare di salvare l'incontro, devi assolutamente riuscire a stimolare la sua curiosità e la sua fantasia. Mostrati allegro e brillante, parla di qualcosa che le interessa. Dovrà arrivare a pensare che in fondo sei divertente, e che magari ti ha sottovalutato, così da avere voglia di approfondire la vostra conoscenza. È difficile, ma non impossibile. Se proprio vedi che non hai speranze, rassegnati ad un rifiuto. Troverai facilmente altre ragazze più disponibili.

Concludo la guida con un piccolo avvertimento: ogni donna è a sé e con un proprio linguaggio personale, derivante dalle sue esperienze di vita e dalle relazioni passate. Non fossilizzarti su pochi gesti, allenati a guardarla nel complesso e a sviluppare un occhio indagatore che ti saprà aiutare a discernere velocemente i casi positivi da quelli senza speranze. In ogni caso non farne una questione personale. Se non piaci a una donna non è colpa tua. Cerca sempre di essere te stesso e vedrai che arriverà anche quella perfetta per te.

Come capire il linguaggio del corpo di una donna
5 (100%) 1 vote

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *